bela lugosi

“Negli alberghi viene accompagnato alla porta con gentile fermezza da vecchi corpulenti portieri, basette e baffi candidi alla maniera dell’imperatore Francesco Giuseppe, cappotto lungo sino ai piedi, molto sfarzoso. In queste figure è simbolicamente riassunto l’atteggiamento dell’intera Berlino: ed è allora inevitabile che vengano alla memoria le parole del conte Dracula nel romanzo di Bram Stoker: “Uno straniero in terra straniera non è nessuno”.

“”Quella villa è Pickfair” gli assicura un compagno di viaggio la cui professione consiste nello stazionare ogni sera dopo le 20, vestito da beduino, sul tetto dell’Egyptian Theatre, pregando in direzione della Mecca (lui personalmente è ateo).”

“Il primo tentativo di trasfusione di cui si abbia notizia è attribuito a un medico ebreo che – sulla scorta di alcuni lusinghieri esperimenti eseguito dapprima da pecora a pecora, poi da cane a cane, quindi da cane a pecora, ma anche da vitello a pecora e persino da un agnello a una volpe – curò Papa Innocenzo VII, “caduto in grave declino delle forze e in sonnolenza profonda”, scambiando “il sangue del vecchio papa con il sangue di un giovane”. Operazione che fu rinnovata tre volte, costò la vita ai donatori e non riuscì a salvare il pontefice.”

[ Bela Lugosi _ di Edgardo Franzosini _ Adelphi _ 1998 ]

{ colonna sonora consigliata: ♫ https://www.youtube.com/watch?v=zq7xyjU-jsU ♫ }

edgardo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: