la questione più che altro #2

Dicevo che ho ricominciato a fare interviste telefoniche e, l’altro giorno, ho annotato a margine una nuova considerazione, cioè che se telefoni a privati per chiedere cose sulle assicurazioni degli automezzi all’improvviso scopri di vivere in un paese di ecologisti (non abbiamo macchine) e pirati (non siamo assicurati).

Poi volevo dire che accudire il romanzo mi fa venire voglia di condividerne piccole(issime) parti. Oggi parliamo di uno dei miei argomenti preferiti, elementi di economia domestica ai tempi del disagio.

“La Piccola Lavatrice è una manifestazione del fatto che la vita è costellata di ingiustizie. […] La caratteristica base della Piccola Lavatrice, è innanzitutto di essere piccola e, in secondo luogo, di non essere una lavatrice.”

piccola lavatrice

2 commenti
    • ciao sabatina, grazie della considerazione, il romanzo uscirà a settembre e presto vi saprò dire una data precisa. mi farebbe piacere avere un vostro parere, di qualunque tipo sia!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: