non c’è scusa che tenga

L’altro giorno ho fatto la spesa più inutile della mia vita. Constava di tre birre doppio malto, una barattolino di pesto, un litro di latte parzialmente scremato, una confezione di cioccolata calda 5 buste, e una di copiose merendine ai cinque cereali, cacao e un numero ics di additivi chimici. Quelle con cui puoi partire alla grande anche tu.

L’unico obiettivo di questa spesa era andare a confortare gente sconfortata, poi con Norman abbiamo capito due cose e deciso di tenerla per confortare noi e basta. La prima è che non faremo in tempo a trovare una casa di ricambio entro dicembre, la seconda che sotto i ponti di Venezia c’è l’acqua.

Sulla confezione di cioccolata calda un adesivo diceva che se avessi mandato un certo codice a un certo numero forse avresti vinto una ricarica da 50 euro o un viaggio a Cuba. Il numero ha risposto indietro peccato non hai vinto, gioca ancora e ritenta la fortuna. Mittente, Ciobar.

Norman ha zampettato via dicendo, chissà cosa ne avrebbe pensato Kafka.

4 commenti
  1. ci s-disperiam quasi allo stesso modo. io ho il pompelmo al posto delle birre ed i quattro formaggi al posto del pesto, però. ed il latte, quello grasso. devo anche dire che dal letto avevo letto tre barre di doppio malto, quindi all’inizio pensavo che la birra te la facessi da sola, con il pesto, nella vasca. qui fan tutti la birra nella vasca, chi ha la vasca

    • tipo il nonno che faceva la grappa in soffitta? e il bagno se lo fanno nel lavello? comunque non so tu, a me quando finisce il succo di pompelmo, è il momento che scatta quel tipo di panico che ti fa prendere a morsi dei limoni.

  2. il fatto che parlino tutti in etichetta di “aroma segreto” mi fa temere il peggio… sul pompelmo non capisco di cosa parli. il succo di pompelmo può finire solo se non ne hai abbastanza. è come se mi dicessi “mi son tagliata e mi è uscito tutto il sangue”

  3. sommando gli elementi a disposizione credo ti convenga proseguire sulla via del pompelmo con immutato entusiasmo..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: