non ci saranno i palmizi/ma e’ sempre un lungomare

Quindi ero nel tal posto ad aspettare un caffe’ come Carboni in Mare mare e la Berte’ ne Il mare d’inverno, valutando che al mare la gente pare che ha bisogno di caffeina. Aspettavo il caffe’ nel tal posto e valutavo anche che in questi giorni la laguna era ghiacciata e che un po’ volevo che restasse cosi’ a oltranza, che pareva di essere lontani, ma lontani tanto, tipo in un posto coi fiordi e le navi rompighiaccio e le sardine resistenti, che le nostre, a onor del vero non erano tanto pronte, e infatti sono morte.

A questo proposito si e’ verificato che l’altro giorno lo Zar mi mandasse un messaggio con sopra scritto,

Le sardine nel canale stanno tutte a pancia in su.

E ci tenevo a riportarlo in quanto  mi sembrava una cosa di poesia ermetica, e invece era vero.

 

Annunci
2 commenti
  1. IlFeffe ha detto:

    Sì ma il caffè com’era?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: