prima le mani

Stamattina al Billa c’era la cassiera dell’allegria, la cassiera dell’allegria è quella che è frizzante e materna anche alle otto del mattino. Ti dice buongiorno signorina vuoi un sacchetto? No grazie, oh, forse sì. Ti dice l’avevo capito che non avevi bisogno di un sacchetto ma te lo lascio così non ti ammali. La cassiera dell’allegria voleva dire che comperare un pacco di caffè alle otto del mattino coi capelli unti e i cinque euro in tasca sottende che abiti là dietro, ma tu puoi sempre pensare che voleva dire che essa ti ha guardata dentro all’anima e ha capito tutto e più di te,  e sopra a ogni cosa, non vuole che prendi freddo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: