confronti costruttivi

L’altro giorno, cioè un secondo fa, stavo guardando l’internet per strada come d’abitudine. E’ arrivata una bambina di cinque anni a chiedere cosa stavo facendo e a presentarsi come una persona dabbene, e allora prima ci siamo presentate, e poi  io e Atena ci siamo guardate, e per un secondo ci siam chieste chi stava prendendo in giro chi. Laddove la risposta risiede, da una vita, nella parola genitori.

Annunci
2 commenti
  1. Virginia ha detto:

    mmm…mi ricorda qualcosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: