politica estera

A parte le comprensibili difficoltà di un paese alle prese con una recente autonomia, e a parte che quel logo contribuirà in larga parte al mio buonumore giornaliero. A parte questo, io, un sindaco(*) che si autodefinisce apolitico come se fosse una cosa figa lo confinerei in Kamčatka, o a Colfrancui.

 

 

(*) Magari era sfuggito, è lo stesso dei fossati anti-gay sul Piave.

Annunci
1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: