guarnizioni

L’altro giorno, mi hanno ordinato di preparare una torta per una cena. Ho ribaltato casa per trovare la ricetta che non si trovava, e alla fine la casa era ribaltata e la ricetta nella memoria interna di un vecchio cellulare. Si è rianimato con due ore di carica e un colpo di defibrillatore. E poi dentro c’erano la torta, e le ciliegine, i treni e gli esami.

 

  sul treno

ho appena sentito un discorso in treno te lo riporto per dovere di cronaca: volevo diventare medico perché ero molto legata alla figura di candy candy, un medico vicino alla gente.

 

sull’esame

potrei esordire con “il tibet non esiste, quindi questo esame non esiste, quindi non esiste nemmeno lei, arrivederci”. ed uscire.

 

notabene: con tante grazie a Grisu e Giorgia del contributo involontario.

Annunci
2 commenti
    • ma sai mi sa che è una buona idea, più che altro perché così saprò sempre dove trovarla..grazie e buon anno a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: