terra di decoro

L’altro giorno dunque è andata in onda la prima puntata di Vieni via con me, cosa di cui in sé non mi interessava discettare.

Invece volevo dire che a un certo punto c’era Saviano che leggeva un elenco di cose che se le fai nell’entroterra casertano poi dicono che sei gay, anche abbastanza divertente. Non fosse che la sera prima robe così ma dette serie le sentivo all’avoro e volevo spararmi. Ma non importa.

Dicevo che in questo elenco anche abbastanza divertente non fosse che blablabla, c’era che se usi i cotto-fioc sei gay.

Allora ho pensato che in effetti il mio nonno-pseudo che viene dall’entroterra casertano non li usa mica i cotton-fioc, per pulirsi le orecchie si tiene sempre l’unghia di un mignolo più lunga.

Il mio nonno-bio invece, che veniva pure lui dal casertano, secondo me i cotton-fioc li usava anche volentieri. Che dalle foto sembra un bel signore molto elegante.

Quindi visto che dei morti si dice sempre che erano i migliori e per questo se ne sono andati, volevo dire ai morti che tutto sommato hanno gioco parecchio facile, a gareggiare coi vivi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: