preparare i bagagli prima dell’uccisione dei primogeniti

Come promesso, alla seconda settimana di giugno sono arrivate le mosche della morte che mangiano la tua pelle. Sono nuvole di moscerini piccoli piccoli e bianchi che ti si posano addosso, tastano un po’ il terreno, e ti strappano pezzetti di pelle a morsi.

Poi volevo dire che qua in obshezhitie solo con le genti dell’est si stava tanto bene, poi sono arrivate le genti dalla grecia e dalla finlandia che non fanno un cazzo da mane a sera, eccettuato il casino, non parlano la nostra lingua, rubano le nostre pentole.

{ Tag: Rosicare, Anglofonia, Inettitudine [ Le pentole pero’ le han fottute sulserio]}

Annunci
1 commento
  1. il domatore ha detto:

    eeehhhh….
    ‘le mosche della morte’ – che metafora bella…)))
    Questi monstri mangeranno noi tutto giugno….I genti vogliono sfuggire a questi ma salva solo ‘OFF’ o altri articoli…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: