unsaccobbello

Allora in russo, avevo studiato questa cosa che riguarda la declinazione dei sostantivi.

Per le robe animate, tipo le persone e gli animali, l’accusativo è come il genitivo.

Per le robe inanimate, tipo i tavolini, l’accusativo è come il nominativo.

E quindi partendo da questa base elementare sono andata dritta per la mia strada. Fino a ieri, quando colta da dubbio ho detto alla Każanka, ma scusa, e tipo gli alberi?

E ho così scoperto che le piante si declinano come gli oggetti pur essendo esseri viventi, e che finadesso ho sbagliato tutto perché, di base, sono una fottuta frikkettona animista.

Annunci
2 commenti
  1. Saul Acca ha detto:

    la cosa che aveva dato da pensare a me non sono tanto gli alberi (evidentemente non sono sufficientemente fricchettone da essere un fottuto animista), ma piuttosto il fatto che l’accusativo animato femminile è uguale a quello inanimato: -у o -ю.
    insomma, è bene differenziare gli uomini (e gli animali!) dalle cose, ma delle donne chissene…

    • a questo non ci avevo fatto caso, ora vado a piangere in un angolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: