R E G I S T R A T I A e cotillons

Diciamo che volete venire a Mosca e risparmiare sul serio, e non in senso lato.

Intanto iniziate a piangere, poi prendete carta e penna, che qualche speranza alla fine c’è.

In primo luogo, c’è questo sito qua, hostelworld.com, che mi era stato segnalato ai tempi in cui temevo di dovermi accomodare sotto un ponte. Quivi mi si dice che si trovano anche ostelli economici in posizione centrale, da verificare se fanno o meno la R E G I S T R A T I A.

La Registratia, è una cosa che devi fare a prescindere, quando decidi di andare in Russia. Se sei studente in genere te la fa l’Università, se sei turista in genere ti puoi registrare nell’albergo dove vai a stare, se non l’hai fatto tramite agenzia prima di partire, devi farlo entro tre giorni dall’arrivo.

Poi, se ti sposti in un’altra città ed anche ivi ti fermi più di tre giorni, devi arifare la Registratia. Si può anche se ti fermi in una casa privata, ma pare che lì lo sbatti burocratico sia maggiore. È dunque possibile baipassarlo facendo riferimento alle agenzie turistiche, che ti registrano farloccamente in un albergo convenzionato. Non tutte lo fanno.

Se decidi di non registrati, è a tuo esclusivo rischio e pericolo. Può essere che non controlleranno mai, può essere invece che ti beccano e, nella più rosea delle ipotesi ti multano, e se gli gira malissimo puoi essere arrestato o espulso dal paese.

Tornando a monte dei posti economici in cui alloggiare, se li cerchi sulla Lonely e vuoi stare sotto i 1000R a notte, stai sostanzialmente fresco. Eccezion fatta per un piccolo preziosissimo indirizzo. Quello del Galina’s Flat.

Ora, appena avrete smesso di ridere per il fatto che Galina si chiama Galina, sentite qua.

È una signora, che abita in un appartamento, che si trova a venti minuti a piedi dal Cremlino. L’appartamento è micro, c’è la sua stanzasalottotutto, la cucina[ina], il bagno [alla russa, rigorosamente diviso in due entità cesso-doccia/lavello], e altre due camere. Quelle, le affitta. Una è la doppia/singola [nel senso che sia che ci stai dassolo che in coppia, comunque la paghi 1000R], e l’altra è la camerata con cinque letti. Se da Galina ci capiti in una stagione particolarmente fortunata tipo questa, può essere che ti trovi in una camera grande, vuota, a 400 magici rubli [tipo euri nove] per notte [gongolo, ah, come e quanto gongolo].

Cosa fondamentale, qui, per altri 400R, ti registrano. È veramente poco e sono disponibili a registrarvi una settimana intera anche se vi fermate solo due giorni.

Poi, se magari, così un esempio a caso, avete paura che quando arrivate all’aeroporto non sapete bene come reffarvi, ci buttate un sovrapprezzo e Galina vi manda Serghei a prendervi. Serghei è gentile.

La cucina si può usare, c’è un computer per l’internet, e una libreria coi libri che lasciano gli ospiti. Nonostante lo spazio limitato, Galina e Serghei si fanno i beatissimi affari loro e tu i tuoi. Se ti piacciono i gatti, ce ne sono tre e sono giganti e coccoloni. Se non ti piacciono, pure loro si fanno gli affari propri. Se li odi terribilmente, sono un po’ affari tuoi.

Via Čaplyghina 8, n.35

Fermata Metro Čistye Prudy

galinas.flat@mtu-net.ru

Annunci
2 commenti
  1. palombs ha detto:

    quelle coscette di pollo lì faranno sicuramente un’ottima pubblicità al Galina’s Flat

  2. sai che, dato il tuo amore sconfinato per le bestie, pensavo parlassi del gatto? ahahhahaha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: