workinprogress

Quella grossa grossa lampadina che, in un’altra vita, mi pare che stava su su nel cielo. Ci snobba, persistentemente.

L’altro giorno ho scritto a un amico una cosa che voleva essere autoincoraggiante, e solo in seguito mi sono resa conto della sua intima idiozia, suonava tipo Ora sono nella fase che me la cavo bene a parlare russo con gli stranieri.

Dai che lo finiamo sto sesto piano..leeeeeeeeeeeeeeenti, ah se siete lenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: