cose semplici e banali

[Radio Marshrutka: Enola Gay ]

La regione di Astrachan, basta buttare un occhio alla cartina geografica per capire che è, per definizione, un delirio di interessi legati a gas e petrolio.

La Regina del Celebrità della situazione chiaro che è Gazprom, che qua ci fa tutto, dalla banca che ti manda lo stipendio alle pallette di Natale.

Chiaro anche, però, che tra questa ultima lingua di terra della Federazione e il limitrofo Kazachstan, non è che ci lavora solo Gazprom.

Allora facciamo che ci lavorano anche altre aziende, diciamo non russe.

Facciamo che queste aziende, più o meno grandi, che si occupano di idrocarburi, fanno le cose per bene. E in Russia ci fanno venire anche degli operai specializzati, diciamo non russi, per dirigere il lavoro degli operai russi.

Agli operai specializzati li pagano un tot per il disturbo, gli danno la casa e uno stipendio di €4000 al mese. Cosa spiegabile perché in questo tipo di lavori c’è il rischio di contrarre malattie, gravi, date da fattori ambientali. Peccato che agli operai non specializzati, quelli russi, al mese li pagano R10000. Cioè circa €230. Che anche se il costo della vita qua è più basso, con €230 non ci campi, o comunque fai proprio vitadimerda.

E non è che queste cose non si sanno, però fanno schifo uguale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: