maionese, un valido sostituto dell’olio d’oliva

[Radio Marshrutka: Mamma Maria – Ricchi e Poveri ]

A Napodanno Medvedev fa il discorso a cinque minuti dalla mezzanotte. Breve, asciutto, sorprendentemente chiaro. Mi fermo un attimo a pensare che quando il presidente ci si mette con la retorica da nuovo anno si capisce benissimo, quando la cameriera mi rivolge la parola faccio ancora l’occhio da gatto che incontra un tir.

Poi, a Napodanno, tutti in piedi a sentire l’inno nazionale ed esprimere un desiderio.

Gesù porta la pace nel mondo.

Gesù fammi imparare decentemente il russo.

No, Gesù, fammi solo digerire quell’insalata di barbabietole e maionese, per piacere.

Alla fine è andata che abbiamo cantato i Ricchi e Poveri e un direttore di banca travestito da abete ci regalato addobbi natalizi.

Non posso diffonderle, ma le prove le ho.

Annunci
1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: