egguardoilmondodaunoblò [astrachan]

Ieri ero carne morta, oggi meglio, e per festeggiare la resurrezione delle carni sono andata a messa.

Sì, io. Forse ero confusa dal cambio di contesto e mi sono svegliata convinta di essere una fervente cattolica.

No. Niente crisi mistica fulminante, spiacente. Ho accompagnato la collega che mi è venuta a prendere, eppoi ero curiosa, adesso non è che ogni stronzo che visita un tempio induista mi deve andare in automatico alla ricerca dell’uscita dal Samsara.

A ogni modo, grazie al cielo qua gli studenti italiani sono come i panda nei loro momenti più bui, due, di cui uno che non si sa se passa l’inverno (e che sarei io, ovviamente).

L’alloggio universitario per stranieri è una cosa che se sei stato almeno un anno in quelli di Venezia, ti commuovi. Mica per niente, ma c’è la cucina vera. Con i fornelli veri e dei forni ancor più veri.

La mia camera è territorio italo-kazako e ne sono ben lieta, anche se non capisco una madonna di niente e l’omino del cervello mi canticchia la strada è tanto lunga il freddo già ci assal.

La città in sé e per sé, proprio esteticamente, mi piace così tanto, ma così tanto, che mi rifiuto di scrivere alcunché in merito finché continuo a non capire neanche cosa sto facendo e perché come dove.

Annunci
9 commenti
  1. palombs ha detto:

    due panda…prima o poi tenteranno di farvi accoppiare

  2. bambi ha detto:

    respingi tu Regina lo spirito del mal

  3. notturno62 ha detto:

    ehi you pesciolino rosso, ben arrivata :-)

  4. NICLA ha detto:

    Allora adesso ti commento sul tuo blog!
    Beh arrivare in un posto nuovo e come prima cosa andare a messa fa un po’ strano: a maggior ragione se si parla di te!
    Però anche le messe e l’aspetto religioso di un paese nuovo fanno parte degli usi locali, quindi assolutamente da scoprire!
    Mi fa piacere leggere che la città è tanto bella, qui si attendono quanto prima foto, foto, foto!
    Come dicevamo, due mesi di ambientamento (secondo me anche meno per te…) e poi spaccherai il culo a tutti!
    Un abbraccio
    Ni

  5. matborda ha detto:

    compagna,

    tu dici che ti rifiuti di descrivere finché non capisci ecc… Ma pensa a noi qui in Occidente, anzi, a noi occidentali, presi dalla smania di capire come cazzo può essere fatta una città con un nome così cazzuto!

    PS LuoghiVariegati s’è trasferito definitivamene su LineaVariegata, toglilo dalla lista dei siti amiconi

  6. matti non attacca, te sei in Turchia, occidente un cavolo..

    nicla cara, anche tu qui a ingrassare il mio ego*** ..per le foto mi sto attivando, quanto al resto spero proprio che il tempo ti dia ragione.. inshallah

  7. matti ha detto:

    si

    però devi togliere luoghi variegati.

    cmq se ti deVi prender stivali contacco, o cm quelli della fotoo niente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: