li immortacci

Qua non arriva niente di quello che deve arrivare. Allora mando io per sapere cosa c’è che non va e perché quel che deve arrivare non arriva, ma anche quel che mando io non arriva là dove deve arrivare. Torna indietro. Inutile specificarlo, mai capitato prima.

Da piccola abitavo a Roma coi miei, e mi piaceva anche un sacco non fosse stato per l’asilo dei trucidoni, ma questo è un altro discorso. Sta di fatto che a un certo punto per casa hanno iniziato a girare un’infermiera giovane e grassissima, che ce n’era bisogno, e un sardo vecchio e secco, che a lei si accompagnava. Mai capito in che rapporti fossero. Sta di fatto che un giorno becco i miei che mettono il sale negli angoli dei nostri metri quadri di abitazione, poi nei metri quadri del luogo-del-lavoro. Insomma l’altro giorno mio padre parlando del più e del meno mi fa che il sardo a un certo punto si è scoperto che sentiva le cose, allora per rendere più chiaro il discorso si alza e me lo imita che va a toccare i muri e con accento ineluttabilmente sardo dice:

Carlo Carlo, io qua vedo solo scheletri.

Devo ancora capire se tutto sommato il sale è servito o no, nel dubbio ne lancio a manciate contro il piccì.

scheletro

Annunci
3 commenti
  1. palombs ha detto:

    ste cose non devi raccontarmele. vado a lanciare un barattolo di sale alle mie spalle. (tuo padre s’era messo di spalle?? sennò non vale)

  2. marta ha detto:

    MA QUANDO VIENE SERA LI MORTACCI, DAI SETTE COLLI SCENDONO IN PIANURA. CON CERTI MIGNOTTONI DA PAJURA…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: